domenica 30 marzo 2014

Come si fa il gigliuccio da diritto e da rovescio

Una sfilatura antica ma sempre attuale. Il gigliuccio lo ritroviamo come elemento a se nelle sfilature o come parte di una tecnica come il punto antico. Essendo così diffuso non sorprende come ci siano numerosi modi di eseguirlo. In questo post ho voluto riportare dei "come si fa" pubblicati sul blog Italian Needelwork ... in inglese ma con molte immagini!
Il post "Il Gigliuccio - come si fa" spiega come preparare la sfilatura del tessuto, eseguire la prima riga di punto quadro e il gigliuccio dal diritto.
Questo post spiega come fare il gigliuccio e contemporaneamente fissare l'orlo. Il ricamo deve essere eseguito dal rovescio: preparare la sfilatura, imbastire l'orlo e ... seguire le immagini.
Ora non vi resta che ricamare la seconda parte del gigliuccio dal rovescio!

Non vi siete annoiate, non ne avete avuto abbastanza e volete avere altre informazioni sul gigliuccio, fate una ricerca sul web ... troverete ispirazione per i vostri lavori!

Se ancora non ne avete avuto abbastanza ;o) lasciate un vostro commento chissà se scopriamo altri modi di ricamare il gigliuccio!!!

5 commenti:

  1. Utilissimo, anzi preziosissimo, almeno per me!!!
    Nadia

    RispondiElimina
  2. Che bel lavoro. Mi piace proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. L'ho ricamato taaaanti anni fa.

      Elimina
  3. Sono dei capolavori!
    Tiziana

    RispondiElimina
  4. Sono lavori degni di un....artista del ricamo è una gioia visitare questo sito per i lavori realizzati con le tecniche più svariate.Ho fatto qualcosa in piccolo anch'io ma sono lontana anni luce da lavori così belli e perfetti
    Nancy

    RispondiElimina